articolosostantivoaggettivopronomeverboavverbiopreposizionecongiunzioneinteriezioneindiceMAPPA


AVVERBI PARTICOLARI

Due avverbi particolari: cioèed ecco.

◉ cioè: è un avverbio esplicativo che serve a chiarire oppure a precisare un concetto.

◉ ecco: non può essere ricondotto a una particolare categoria.
Può avere in sé il senso del verbo, può essere seguito da avverbi di luogo, può essere unito alle particelle pronominali 
mi, ti, civi, li  o può essere preceduto dall’avverbio di tempo quando:

Ecco mia sorella. (questa è mia sorella).
Ecco qui il mio compito.
Eccomi! Arrivo!
Eccoli che sbarcano.
Quand’ecco che segnarono gli altri.